Works

Se avessi saputo, 2015

 

 

Arrampicate, 2015

 

L’inarrivabile e i suoi contendenti, 2015

Installazione, tecnica mista su carta velina, misure variabili

inarrivabile-mappa

 

 

elisabettatagliabueTrittico dell’ordinario, 2013

“Il migliore (e più doloroso) modo di verificare quanto sia diversa la nostra mappa interna da quella dell’occhio è dal dentista, quando il dente su cui egli traffica assume proporzioni gigantesche. Nulla di strano, quindi, se il caricaturista o l’espressionista che si affida al suo senso interiore tende ad alterare la scala; gli è possibile farlo senza pregiudicare la sensazione di identità se riusciamo a essere partecipi delle sue reazioni di fronte alla stessa immagine.”

Gombrich, “La maschera e la faccia”, 1972

Geografie dell’Universo classe, 2012-2013

mixed media on canvas

Cera una volta, 2012-2013
wax works

Affective geographies – part 2, 2012

Affective geographies, 2011-2012

 

Archive